Cosa sono i Sex Toys?

Educazione Sessuale

I sex toys sono oggetti o apparecchi medici che vengono utilizzati per incrementare il piacere, a livello erotico, di chi li utilizza.

L’utilizzo prevede che lo si porti a contatto con il corpo per stimolare la pelle e le zone sensibili del corpo, o che venga usato per la penetrazione vaginale o anale”. Questa è una definizione molto seria di sex toy. Nella vita di tutti i giorni a me piace considerarlo un “gioco per gli adulti”.

Anche da grandi, per stare bene ed essere felici, dobbiamo continuare ad amare e a coltivare il nostro corpo come parte di un tutto indivisibile.

Se ce ne dimentichiamo o lo trattiamo male, facciamo più fatica a mantenerci in salute, a sfruttare le nostre potenzialità intellettuali e ad avere rapporti positivi con famigliari e amici.

Questi giochi ci aiutano a mantenere il nostro benessere attraverso il piacere e il divertimento. Molti hanno una forma che ricorda quella dei genitali maschili o femminili e possono avere o non avere un motore vibrante.

Nell’uso comune si chiamano Vibratori quelli con uno o più motori vibranti, mentre si chiamano Dildos quelli privi di vibrazione Vediamo le forme e le funzioni che possono avere.

Facile da usare grazie alla taglia compatta e ad un aspetto accessibile, è arrotondato sulla cima.Generalmente lo si usa per toccare o premere la clitoride e le aree sensibili che la circondanotorna su pocket rocketsi pocket rocket sono un po’ più larghi e leggermente più potenti dei bullet, ma sempre per un uso esterno.Uno degli usi più comuni è toccare con la punta vibrante la clitoride e le aree sensibili che lo circondano.

Ti piacerà, grazie alla combinazione di compattezza e potenza delle vibrazioni.

Rings – anelli vibrantiI

I rings sono gli unici vibratori che lasciano le mani libere.

Gli anelli sono un gioco di coppia: vanno indossati alla base del pene con la parte vibrante posizionata sulla clitoride.

Sono un gioco interessante per le coppie che vogliono iniziare ad esplorare nuove sensazioni.

Alcuni anelli non sono ricaricabili e sono destinati ad un solo utilizzo.

Questi vibratori sono di misura piccola e media.

La loro forma tipica presenta delle curve ergonomiche per stimolare al meglio la clitoride e tutta la parte dei genitali esterni femminili.

Può anche essere usato sul pene e sullo scroto per condividere nuove sensazioni con il partner.

Sono i vibratori interni più semplici. Ovviamente possono essere usati anche sui genitali esterni.

Variano in lunghezza e in diametro per adattarsi a tutti i desideri e a tutte le conformazioni fisiologiche.

Sono realizzati in materiali diversi sempre per adattarsi ai diversi gusti di ogni donna.

Sta a te scegliere qual’è la combinazione tra diametro, lunghezza e materiale che si adatta meglio ai tuoi desideri.

Questi vibratori hanno 2 estremità. Una per la penetrazione in vagina e l’altra per la stimolazione clitoridea.

I Rabbit possono avere diversi tipi di movimento: vibrazione, oscillazione…

Alcuni infatti hanno 2 motori che si muovono indipendentemente.

La tipica punta curva di questi vibratori serve per la stimolazione del Punto G.

Quando lo inserisci in vagina, posiziona la punta del vibratore a contatto con la parete anteriore della vagina (verso la pancia) e muovilo alla ricerca del punto giusto.

Puoi chiedere al partner di giocare assieme a te facendogli capire come muoversi per trovare il punto dove ti piace di piùtorna suanaliI vibratori o i plug anali regalano sia all’uomo che alla donna un piacere molto intenso.

Nella donna stimolano la parete posteriore dell’utero in altri modi irraggiungibile.

Con un vibratore o un plug anale puoi raggiungere l’orgasmo anche senza penetrazione vaginale.

Prova ad usare contemporaneamente anche uno stimolatore clitorideo. Raggiungerai un piacere mai provato.

Nell’uomo i vibratori o i plug anali stimolano la prostata, anche questa irraggiungibile in altri modi.

Molti uomini riescono a raggiungere l’orgasmo con questi toys anche senza stimolare il pene.

Altri vibratori possono essere usati nell’ano, ma devi fare attenzione!

Ricordati che il canale vaginale è limitato in alto dalla cervice, mentre l’ano prosegue nel retto. Un vibratore non adatto, può “perdersi” e creare problemi di estrazione.

Usando un vibratore anale, ricordati di scegliere un lubrificante adatto. Il retto infatti non è un organo sessuale e non è naturalmente strutturato per la penetrazione.

Sono piccoli “copridito” vibranti in silicone/lattice con la superficie lavorata.

Possono essere usati per la penetrazione vaginale o anale , o come piccoli massaggiatori.

Si distinguono 2 tipi diversi di Finger. Quelli del primo tipo hanno un anello alla base e vengono indossati sul dito. Gli altri si infilano sul dito come un ditale.

Piccoli vibratori con una forma che va dalla sfera, ad una forma più allungata simile ad un uovo. Si usano per la stimolazione interna in vagina o nell’ano. La loro caratteristica è il motore controllato da un filo o in remoto (con un telecomando).

Alcuni sono piccoli (come i bullet) e generalmente sono sottili. Hanno la testa o la superficie lavorata con rilievi. Alcuni vengono venduti in confezioni con le testine intercambiabili. Ogni testina ha una forma diversa per una diversa stimolazione.

Dildo Classici e Doppi

I dildo classici hanno una forma fallica. Possono essere realizzati in materiali, dimensioni e diametri diversi. Alcuni sono lisci, altri hanno rilievi di vario tipo.

Anche i Dildo doppi variano nei materiali, nelle dimensioni e nel diametro. Hanno la possibilità di stimolare contemporaneamente vagina e ano, o vagina e clitoride. Possono avere una superficie liscia o lavorata.

Plugs o Chain

I Dildo (o Plugs) anali si differenziano dai classici soprattutto per la presenza di un particolare che ne consente l’estrazione: a differenza del canale vaginale che termina contro la cervice, l’ano prosegue nel retto e il toy vi si potrebbe “perdere”.

Per questo possono avere un restringimento prima di un nuovo allargamento, un cordino o un anello da indossare sul dito.

Possono avere un diametro più sottile rispetto ai classici e spesso hanno una forma curva. Alcuni sono costituiti da una fila di palline di diametro uguale o a scalare legate da un cordino (Chain).

Con i Plugs si raccomanda l’uso di un lubrificante. Il retto non è un organo genitale e non è naturalmente strutturato per essere penetrato. I Dildi anali possono essere usati sia da donne che da uomini e offrono stimolazioni altrimenti non possibili.

Cockrings

Hanno diverse misure tra cui scegliere e sono realizzati nei materiali più vari.

Possono essere indossati solo sul pene, sul pene e sullo scroto o solamente attorno lo scroto.

Rallentando l’afflusso del sangue, prolungano e intensificano l’erezione. Alcuni hanno una superficie lavorata per aggiungere una leggera stimolazione ai genitali femminili con cui entrano in contatto.

smart balls o perle della geisha

Una o due palline in vari materiali tenute da un filo che ne aiuta l’estrazione.

Generalmente sono cave e all’interno hanno un peso che si muove liberamente a seconda dei movimenti di chi le indossa. Indossarle può provocare a seconda della fisiologia personale un’eccitazione crescente. All’estero sono consigliate da medici, ginecologi e ostetriche per la loro azione sui muscoli vaginali.

Per “trattenerle” i muscoli vaginali devono impegnarsi in un lavoro.

Questa stimolazione aiuta le donne che hanno appena partorito a riconquistare l’elasticità delle pareti vaginale.

Aiuta le donne che si avvicinano alla menopausa a mantenere elastici e tonici i muscoli vaginali.

E in casi di leggera incontinenza urinaria causata dal parto o dall’età, possono essere utili per la ripresa del tono muscolare.

Anche le altre donne possono usare le palline perché una buona tonicità della muscolatura interna aumenta il piacere sessuale.Possono anche essere usate nell’ano quindi, anche dagli uomini.

fingers

Copridito in lattice per la stimolazione interna vaginale o anale.

Quelli che hanno l’anello alla base vengono indossati sul dito. Gli altri si infilano sul dito come un ditale.