vibratori
immagine con molti vibratori

Come scelgo il mio vibratore?

Educazione Sessuale

Ti ho preparato una breve guida alla scelta del vibratore adatto a te. I vibratori sono tantissimi e hanno funzioni diverse tra di loro.

Che sia il tuo primo acquisto di questo tipo di Sex Toys che puoi trovare online Qui, che tu voglia aggiungere un pezzo alla tua collezione, troverai sicuramente delle informazioni utili per come scegliere un vibratore!

Se tu (o chi riceve il regalo) utilizzi per la prima volta un vibratore, devi familiarizzare con le sensazioni e le funzionalità che il toy ti può dare.

Vibrazione

Se la vibrazione è una sensazione nuova per te, sarai contenta di scoprire che ci sono infiniti punti del tuo corpo che puoi stimolare con un vibratore.

Alcuni toys sono stati progettati per la stimolazione clitoridea (bullet, smoothie e vibratori clitoridei), altri per la stimolazione interna ( vibratori vaginali o vibratori anali) e tutti i vibratori in generale possono essere usati per massaggiare qualsiasi parte del tuo corpo o del corpo del tuo partner.

Se è la prima volta che lo usi (da sola o in coppia), ti consigliamo di iniziare provandolo sulle mani per salire alle braccia, al collo e al viso. E’ un modo per prendere confidenza con il tipo di vibrazioni che ti può offrire.

Ti verrà naturale spingerti sulle tue zone erogene e far provare le tue stesse sensazioni al tuo partner.

Probabilmente per la prima volta è meglio scegliere un vibratore esterno. Sono più piccoli degli altri e sono meno “invadenti”.

I vibratori che trovi in fondo pagina sono tutti oggetti dal design ricercato e corredati di libretti informativi: (si presentano proprio come qualsiasi prodotto High Tech a cui sei già abituata o abituato ).

Se preferisci, provalo da sola le prime volte, oppure provatelo con il partner sui vostri corpi, tenendo le vostre mani assieme sul vibratore.

Se invece hai già esperienza nell’utilizzo di sex toys, potresti iniziare a incrementare le tue occasioni di divertimento.

Potenza del Vibratore

Se hai capito che ami le vibrazioni, puoi aggiornare la tua collezione con un vibratore ricaricabile o con uno a doppio motore.

I ricaricabili non hanno praticamente limiti di durata. Per quanto riguarda quelli con più di un motore si parla di vibratori potenti… beh, non ti rimane che provare di persona!

Versatilità: se hai iniziato con un modello semplice, puoi provare ad aggiornarti con modelli con funzionalità superiori. Puoi variare diametro, o il disegno della superficie. Puoi provare nuove curvature (per il Punto G).

Hai provato ad usarli nella vasca da bagno, sotto la doccia o in mare? I vibratori Waterproof possono essere molto divertenti.

Durata del Vibratore

Acquistare un vibratore costruito per durare ha senso. Compra nel negozio dove puoi fidarti, che offra garanzie chiare e un buon servizio clienti.

Come Usare un Vibratore: Tipi di stimolazione

Come si usa un vibratore? Il tipo di stimolazione che cerchi, ti aiuta a sceglier il vibratore adatto a te.

Non lo so: se sei incerta ricordati che la maggior parte delle donne raggiunge l’orgasmo grazie alla stimolazione clitoridea. Quindi un toy per la stimolazione esterna può essere un buon inizio.

Stimolazione clitoridea

Molti vibratori possono essere usati per stimolare la clitoride, decidi cosa vuoi dal vibratore che scegli. Vibratori di piccole dimensioni come i Bullets, possono stare comodamente in una mano e aderire perfettamente alla clitoride. Gli altri vibratori esterni sono generalmente disegnati per seguire le forme del corpo e stimolare clitoride e vagina. Generalmente offrono vibrazioni più forti dei Bullets. Alcuni Smooties possono andare bene per la stimolazione esterna perchè la loro forma allungata può rendere facile l’utilizzo

Clitorideo durante un rapporto sessuale

Per rimanere a mani libere, usa con il tuo partner un Ring (anello vibrante), può essere magnifico!

Se invece cerchi un toy da controllare, usa uno Smoothies piccolo. Ha delle vibrazioni più potenti e può stare tra i 2 corpi durante il rapporto.

I Bullets e i Pocket possono essere posizionati facilmente, ma non in tutte le posizioni a causa delle loro dimensioni ridotte.

Stimolazione interna

I vibratori creati per questo scopo, hanno una forma allungata in modo da poter essere tenuti in mano facilmente durante l’uso. Alcune donne amano raggiungere specifiche aree sensibili. Per questo sono stati studiati vibratori che stimolano il Punto G.

Se ti piacciono dimensioni sottili, acquista invece uno degli Smooties. Sono lunghi abbastanza per essere inseriti in vagina, ma sono sottili e con una dimensione facilmente “accessibile”.

Stimolazione interna ed esterna contemporanea: per una stimolazione clitoridea contemporanea alla penetrazione, usa i Double. Se un uomo indossa un Ring (Anello vibrante) si “trasforma” in un vibratore Double.

Stimolazione anale

Se vuoi usare un toy per la penetrazione anale, fai attenzione che abbia un fermo, una cordicella o altro, in modo da poterlo ricuperare facilmente.

Diversamente dalla vagina, nella quale la penetrazione ha un limite fisico nella cervice, l’ano prosegue nel retto e il toy vi si potrebbe “perdere”.

Questi toy sono adatti anche per gli uomini per la stimolazione della prostata. Questo tipo di stimolazione farà provare all’uomo un nuovo tipo di orgasmo, molto potente e insolito.

Il loro design è perfetto sia per la stimolazione clitoridea, sia per un piacevole massaggio su tutto il corpo, sia per la penetrazione vaginale e, grazie al suo restringimento che offre una sorta di sicurezza, può essere usato anche per la stimolazione prima di eseguire del sesso anale.

Circostanze ed Occasioni per usare il vibratore

I vibratori e molti altri prodotti che puoi trovare in un sexy shop online sono fantastici anche oltre la camera da letto. Lasciati guidare dalla tua fantasia e potrai trovare tanti oggetti adatti a molteplici avventure.

Portare il Vibratore In viaggio

Anche tu in viaggio o in vacanza ti senti più sexy? Più disponibile a reinventarti e ad aprirti a nuove occasioni? Fatti accompagnare da un nuovo vibratore. Alcuni di loro sono favolosi compagni di viaggio! Quelli piccoli e discreti ti permettono di togliere pile e motorino. Il guscio esterno sembrerà un porta-trucco, un porta lenti a contatto o un porta sigarette. Nessuno si incuriosirà guardando il tuo bagaglio.

Usare il Vibratore In acqua

Un vibratore può regalarti fantastici momenti a due in mare o in piscina o momenti di piacevole solitudine nella vasca da bagno o sotto la doccia. I Waterproof sono pronti per farti divertire e sono la soluzione giusta per come usare il vibratore in acqua.!

Vibratore In albergo o da amici

Amici che ti ospitano, cameriere in albergo, bambini, vicini di casa, nonni…  puoi avere tanti motivi per cercare un toy discreto.

Alcuni sono eccezionalmente silenziosi, mentre altri hanno un sistema di ricarica che li rende perfettamente insospettabili.

Intensità di vibrazione e livello sonoro

Il suono è una vibrazione. Quindi se vuoi che il tuo toy ti dia una vibrazione alta, devi aspettarti di “sentirlo” vibrare. Ovviamente un vibratore ben realizzato sarà più silenzioso di un altro di qualità inferiore. Devi tenere presente questa considerazione quando compri il tuo vibratore.

Un rumore alto e volgare può essere sgradevole e distrarti.

Vibratori ricaricabili o a batteria

I vibratori consumano molta energia, soprattutto I più potenti. I vibratori ricaricabili costano di più al momento dell’acquisto, ma se li usi frequentemente risparmierai nel tempo non dovendo acquistare sempre nuove pile.

I vibratori a pile costano meno e puoi usare le pile ricaricabili per non danneggiare l’ambiente con lo smaltimento delle pile esauste. I vibratori a pile sono adatti per un utilizzo poco frequente o quando viaggi con poco bagaglio e non vuoi portare il set per la ricarica.

Materiali del Vibratore

I toys sono realizzati con diversi materiali. Non ci sono materiali migliori o peggiori. Devi saper scegliere quello che più si adatta alle tue esigenze. I materiali duri trasferiscono le vibrazioni in maniere più efficiente, ma i materiali più teneri possono essere più gradevoli e dare l’idea di una consistenza simile alla pelle.